Facebook Latitidine 40

Curiosità dal Mondo: un portale dedicato a chi non si stanca di imparare

mangiare vegetariano

Le 10 migliori città al mondo per vegetariani

I migliori ristoranti vegetariani al mondo

Oggigiorno moltissime sono le persone che fanno vacanze da gourmet, cercando nei luoghi che visitano i prodotti più tipici, i migliori ristoranti e le cucine tradizionali. Ci sono anche viaggiatori sempre più esigenti, che scelgono la destinazione in base alla loro dieta alimentare, come i vegani ed i vegetariani. Di seguito segnaliamo le 10 migliori città al mondo per turisti vegetariani e vegani, alla ricerca del perfetto pranzo meat-free.

La lista è stata redatta tenendo presente la recensione di migliaia di turisti, che hanno lasciato il loro parere in oltre 250 città. I parametri sono stati: il numero di ristoranti vegetariani pro capite, l’ambiente, ed il prestigio.

NEW YORK

Come non poteva essere altrimenti, la città che non dorme mai ospita un Vegetarian Food Festival annuale, con oltre 100 espositori, eventi, conferenze e mercati. Oltre a questo New York ha 1 ristorante o locale vegetariano ogni 2107 abitanti, con un punteggio generale di 4.19 su 5. Da non perdere il Seasoned Vegan, un ristorante familiare, che propone piatti soul food gourmet (i piatti tipici degli stati del Sud), che utilizza al 100% prodotti biologici e materie prime eccellenti. Se poi vi resta spazio per il dolce (o per la merenda) provate i più classici donuts, ma vegani al Dun Well Doughnuts

vacanze a New York

PORTLAND

Forse dovrebbe passare al primo posto, con 1 locale vegetariano ogni appena 612 abitanti, ma si sa il fascino della Grande Mela vince sempre. I locali di Portland comunque si avvicinano alla media newyorkese, con un 4.18/5. Evento importante per la città, nel 2017 Veganz una catena tedesca di supermercati con oltre 5000 prodotti meat-free, aprirà un grande store. Da non perdere il Portland Farmers Market, organizzato all’interno del campus universitario, dove oltre 140 stand vendono prodotto biologici, alcuni dei quali preparati artigianalmente (come il formaggio). Per la cena provate la Portobello Vegan Trattoria, cucina italiana vegetariana e vegana dal brunch alla merenda alla cena.

Vacanze a Portland

CHIANG MAI

La principale città del nord della Thailandia, capitale dell’omonima provincia, ospita Pun Pun, il più grande centro di autosufficienza alimentare ed uno per la salvaguardia dei semi di piante ed alberi in pericolo. All’interno di Pun Pun si trovano due ristoranti, una fattoria biologica ed un centro di ricerca. In determinati periodi dell’anno il centro Pun Pun ospita volontari che aiutino nella raccolta dei prodotti o in fattoria. Oltre a ciò Chiang Mai propone 1 locale vegetariano ogni 879 abitanti, con una media di 4.29/5. da provare il Salsa Kitchen, il migliori ristorante messicano della città, ed il Bamboo Bee Vegetarian Restaurant.

ristoranti vegetariani

BERLINO

Definita nel 2015 come la Nuova Capitale del Vegetarianesimo da Savour’s Good Taste, Berlino offre 1 ristorante vegetariano ogni 2100 abitanti, con una media generale di 4.21 punti su 5. Da provare in città il Vego Foodworld, il miglior fast food vegetariano di Berlino.

ristoranti vegetariani Berlino

HO CHI MIN CITY

Circa l’85% della popolazione pratica il buddhismo, il che significa (tra le altre cose) che il primo ed il quindicesimo giorno ogni mese del calendario lunare mangiano vegetariano. Qui si trova 1 ristorante vegetariano ogni 20.000 abitanti, con una media del 4.16/5. Da provare il Com Chay Mani o il Bông Súng, tra i migliori della città.

vacanze ho chi min