1. Rallenta. Per cambiare vita c’è bisogno di tempo, un po’ di riflessione e anche un pizzico di meditazione. Se sei sempre troppo occupato e non hai tempo di pensare a come cambiare la tua vita, cerca di rallentare un minimo e applica i seguenti suggerimenti.
  2. Sii disposto a cambiare. Essere disponibili al cambiamento è molto importante. La vita è la tua e nessuno la potrà cambiare se non te stesso, e non succederà mai se non ne sei convinto per primo.
  3. Assumiti le tue responsabilità. Non prendertela per gli errori degli altri perché se la tua vita sarà in discesa o ascesa dipende in gran parte da te stesso. Una volta accettate le responsabilità, i cambiamenti verranno da soli.
  4. Trova il valore di…”. Nel profondo del tuo cuore c’è il vero valore di ogni cosa. Prenditi il tempo per trovare questo valore e datti delle priorità.
  5. Individua un obiettivo. Sì, cambiare non è facile perché è soprattutto l’inerzia che deve essere superata. È necessario trovare una grande energia interiore per prendere certe decisioni e, quindi, un buon modo per trovare questa forza interiore è quello di perseguire una causa o un obiettivo che sia sempre davanti a te per spronarti.
  6. Evita le convinzioni limitanti. Le “convinzioni limitanti” sono il più grande ostacolo per chi vuole cambiare vita e, ad esempio, sono i vari “non posso”, “sarà sempre così”, “non è possibile”, etc. Fai una lista e cerca di capire quali sono le tue “convinzioni limitanti” o pensieri negativi e sostituiscili prima su carta e poi praticamente con dei pensieri e credenze positive.
  7. Elimina le cattive abitudini. Oltre a individuare le “convinzioni limitanti”, si deve anche cercare di eliminare le cattive abitudini. Quali sono le tue cattive abitudini? Quali ti portano o tirano spesso verso il basso o la negatività? Fai una seconda lista, analizza queste abitudini, eliminale e sostituiscile con buone abitudini. Un esempio? Spegni la TV e leggi oppure trova più tempo per fare un viaggio, andare all’estero o esplorare diverse possibilità invece di rinchiuderti nella routine quotidiana.
  8. Trova un mentore o un aiuto. Un mentore, un guru o anche solo un “saggio amico” possono esserti di grande aiuto nel migliorare la tua vita. Non solo questa persona ti darà degli ottimi consigli ma potrà aiutarti quando ne avrai bisogno e ti consiglierà su come evitare e o affrontare le insidie della vita. O, in alternativa, cerca testimonianze o persone che sono riuscite a cambiare vita.
  9. Considera le aspettative. Avere delle aspettative su se stessi e sulla propria vita è normale ma è bene saper avere a che fare con loro per affrontare gli imprevisti o i rallentamenti nel processo generale di cambiamento. Non dare adito alle aspettative degli altri su di te e ovviamente non prenderti troppo a cuore le aspettative personali. Sii paziente.
  10. Sii sempre sul pezzo”. Cerca di tenere il passo e non perderti mai d’animo. Mantieni lo slancio positivo e pensa al tuo percorso come se fosse il giorno in cui hai deciso di cambiare vita e ti sei attivato praticamente. Accendere il motore è facile, più difficile è guidarlo a lungo.